Pubblicazione ex art. 1, comma 32, D. Lgs. 28 novembre 2012, n. 190 (In attuazione della Deliberazione dell’AVCP N. 26 del 22 maggio 2013 e dei Comunicati del Presidente dell’AVCP del 22 maggio 2013 e del 13 giugno 2013)

La presente sezione è stata creata alla luce delle numerose disposizioni normative che, negli ultimi anni, si sono susseguite allo scopo di rendere più trasparente e accessibile per i cittadini l’intero apparato pubblico. Tale iter normativo si è fatto più intenso fra la fine del 2012 e l’inizio del 2013, quando sono stati adottati il D. Lgs. 28 novembre 2012, n. 190 e il D. Lgs. 14 marzo 2013, n. 33. Per maggiori informazioni su quest’ultima normativa si rinvia alla sezione Amministrazione Trasparente del presente sito.

Per quanto, invece, concerne la cosiddetta Legge Anticorruzione, va segnalato che l’art. 1, comma 32, al primo periodo, impone a tutte le pubbliche amministrazioni di pubblicare nei propri siti web istituzionali una serie di informazioni, che sono state successivamente individuate e specificate nella Deliberazione n. 26 del 22 maggio 2013 dell’Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Servizi, Lavori e Forniture. Il secondo periodo della stessa norma dispone che le Amministrazioni debbano trasmettere, in formato digitale, tali informazioni all’AVCP, entro un termine specificamente individuato.

A tale atto ha fatto seguito un Comunicato emesso in pari data dal Presidente della medesima Autorità nel quale venivano fornite indicazioni operative per l’attuazione degli obblighi imposti dalla stessa Deliberazione.

In data 13 giugno 2013 il Presidente dell’Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Servizi, Lavori e Forniture ha emesso un comunicato in cui afferma che il termine inizialmente previsto per la trasmissione degli dati e delle informazioni di cui all’art. 1, comma 32, D. Lgs. 190/2012 è posticipato al 31 gennaio 2014. Nulla viene detto in merito agli obblighi di pubblicazione sui siti istituzionali che, conseguentemente, devono ritenersi attuali e pienamente operativi.

Di seguito si pubblicano i dati relativi alle diverse aree dell’ente.

AREA AMMINISTRATIVA

AREA DEI SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI E DI GESTIONE DEL PERSONALE

AREA TECNICA

AREA DI VIGILANZA