Coronavirus, le carte di identità e i documenti scaduti saranno validi fino al 31 agosto 2020

Con il Decreto “Cura Italia” chi ha documenti di identità scaduti o in scadenza in questi giorni si vedrà prorogare in automatico la data di scadenza fino al 31 agosto 2020.
L’obbiettivo è quello di limitare l’aggregazione negli spazi chiusi. Ovviamente va specificato che la proroga dei documenti di identità varrà solo in Italia, tali documenti scaduti, infatti, non saranno validi per viaggiare all’estero.